cioccolata calda

Cioccolata calda: un caldo piacere invernale

La cioccolata calda significa inverno e dolcezza. Stringere tra le mani una tazza di cioccolata calda ci rimanda subito a paesaggi montanari e natalizi.

La cioccolata calda è un caldo piacere invernale che ci avvolge con il suo gusto intenso. Una golosità che ci permette di tollerare meglio le basse temperature che incombono.

La cioccolata calda è una bevanda di origini antiche. I primi coltivatori e consumatori di cacao furono probabilmente gli Olmechi, un’antica popolazione dell’odierno Messico centrale.
La ricetta prevedeva l’utilizzo di fagioli arrostiti insieme ai semi dil cacao, macinati, e addizionati con acqua e pepe.
Per i Maya i chicchi di cacao erano ritenuti molto preziosi e questa bevanda aveva un importanza rituale.

cioccolata calda

Con la scoperta dell’America la cioccolata calda iniziò a diffondersi anche in Europa. Le forti spezie della tradizione americana come il pepe ed il peperoncino furono sostituite dagli aromi più delicati di vaniglia, muschio, ambra. Si inizio inoltre a fare un uso massiccio di zucchero a trasformare il sapore della bevanda. I britannici iniziarono ad utilizzare il latte al posto dell’acqua facendo nascere la ricetta che oggi conosciamo. Nel XVIII secolo nacquero a Londra le prime “chocolate house”, inizialmente solo per i ricchi a causa del costo della materia prima.

La cioccolata calda in tazza può essere una colazione ricca che può cambiarci la giornata in meglio o una merenda gustosa che ci ricorda il caminetto caldo di una baita in montagna.

La varietà dei gusti è pressoché infinita: dal dolcissimo cioccolato bianco al cioccolato al peperoncino. E perché non arricchirla con un baffuto ciuffo di panna montata? Ma anche cannella e caramello possono rendere questa bevanda speciale. 

cioccolata calda
Questa bevanda può essere preparata senza utilizzare preparati industriali. Basterà avere sempre in casa una busta di buon cacao puro in polvere per preparare un gustoso spuntino. Il segreto per avere una cioccolata densa è semplicemente l’amido, da aggiungere durante la preparazione.

Gustatevi questa bevanda con tutta la famiglia o con i vostri amici ma non esagerate. È preferibile consumare la cioccolata calda come dessert o spuntino, e non consumarne quantità eccessive durante la giornata. Con l’app gratuita di Amyko per Android, iOS e nella versione desktop, potrete annotare ciò che mangiate. Troverete la sezione Dieta, all’interno di Dati Personali.

Resta sempre aggiornato, segui le nostre news!
https://blog.amyko.it/news-aggiornamenti/
Fonti:
https://www.taccuinistorici.it/ita/news/moderna/usi—costumi/Storia-cioccolata-e-cioccolato-da-bevanda-a-cibo.html

https://www.cibo360.it/cucina/mondo/cioccolata_calda.htm

Condividi con un Amyko