Giardino Amyko

Giardino d’estate: cosa coltivare sotto il sole

Il giardino è uno dei luoghi dove trascorriamo gran parte della nostra estate. Che sia direttamente al piano terra, o ricavato nel terrazzo di casa, questo spazio verde ha dei poteri rilassanti portentosi. Cosa coltivare però durante la stagione estiva?

Quando ci si avvicina al mondo del giardinaggio spesso si è più affascinati dalla bellezza delle piante e dei fiori che dalla loro stagionalità. Il risultato, purtroppo, è spesso disastroso, soprattutto per quelle povere piantine e fiori!

Giardino Amyko

Vediamo quindi quali piante e fiori sono i più indicati per il vostro giardino estivo, o per il balcone di casa. Ovviamente vengono qui indicati solamente i più conosciuti e facilmente reperibili, ma l’elenco è ovviamente molto più lungo.

 

Giardino Amyko

1)Lavanda: un tocco di eleganza viola

Essendo una pianta erbacea perenne, la lavanda si adatta bene sia in spazi ampi, come il giardino, che in quelli più contenuti del balcone. Il suo aroma è tra i più gradevoli e il suo colore viola acceso dona un tocco chic agli ambienti. Bisogna solamente prestare attenzione ai suoi tempi di crescita, che sono davvero rapidissimi!

Giardino Amyko

2) Gerani: all’insegna dell’allegria

Semplici da coltivare e rigogliosi di natura, i gerani sono i fiori da vaso più indicati, soprattutto per i balconi di casa anche più piccoli. L’effetto varia a seconda della tipologia scelta. I gerani parigini, ad esempio, regalano un effetto a cascata, mentre quelli ad edera sviluppano per lo più in altezza. Infine, grazie al loro profumo, aiutano a proteggersi dalle zanzare in modo naturale.

 

Giardino Amyko

3)Petunie: una festa di colori

La fioritura di questa pianta è davvero abbondante, rendendo i balconi di tutta Italia una vera e propria festa di colori! Le sfumature possono variare dal bianco, al rosa fino ad arrivare al violetto. Si possono piantare sia nel classico vaso da balcone che in piccoli vasetti da appendere qua e là per il terrazzo, l’effetto magico è comunque assicurato.

 

Giardino Amyko

4) Ortensia: mazzolini di bellezza

Anche se l’ortensia ha bisogno di restare più all’ombra per non appassire, la sua bellezza non si discute. Durante il periodo estivo, infatti, questa pianta regala una fioritura davvero abbondante. Basta semplicemente prestare attenzione alla tipologia di terriccio scelto, il quale deve essere di tipo “acidofilo”. Anche i colori dei fiori sono tanti, come le ortensie bianche, rosa, blu o addirittura rosse.

 

Giardino Amyko

5) Girasole: il country-chic soleggiato

Si ammirano nei campi delle campagne e hanno il colore del sole. I girasoli, a dispetto di quanto si pensi, sono dei fiori molto versatili. Possono adattarsi infatti alla crescita in vaso e resistono alle alte temperature senza difficoltà. Non bisogna dimenticare però che il girasole ha bisogno di tantissimo sole, e quindi è meglio evitare di coltivarlo se il proprio giardino o balcone resta all’ombra durante il giorno.

 

Ogni settimana nuovi post! Continua a seguirci nel blog di Amyko:

https://blog.amyko.it/

Fonti:

http://www.telegraph.co.uk/gardening/how-to-grow/top-100-plants-summer/

 

 

Condividi con un Amyko